Ted Paschkis

Ted Paschkis

Dopo essere stato per venti anni al timone di una delle principali imprese del Nord-Est degli Stati Uniti, è passato al settore museale dove, in qualità di senior manager, ha diretto e coordinato team internazionali di aziende, di esperti di tecnologie, di produttori multimediali nella fornitura dei materiali e nell’allestimento di complesse esposizioni contemporanee. 

Alla Goppion  è responsabile della supervisione e del coordinamento dell’attività negli Stati Uniti.

Ha gestito il completamento di tutti i progetti portati a termine negli ultimi anni nel Nord America, tra cui la Jaharis Gallery all’Art Institute di Chicago, l’ala delle Americhe al MFA di Boston, l’Infinity of Nations Gallery allo Smithsonian di New York, e l’espansione del MOA di Vancouver.