Elisabetta Trussoni

Elisabetta Trussoni

Elisabetta è laureata in Architettura per la Sostenibilità presso lo IUAV di Venezia e in Scienze dell’Architettura presso il Politecnico di Torino. Da sempre ha nutrito un interesse particolare per la conoscenza di diverse realtà culturali, tale interesse si è manifestato con esperienze dirette di studio e lavoro all’estero: tra cui tesi di ricerca presso all’AHO di Oslo, il tirocinio ad Aleppo in Siria presso MIMAR Architects, un anno all’Universidad Politecnica de Valencia, un anno scolastico in Centro America.

E’ entrata a far parte della Goppion nel 2012, dove ricopre il ruolo di Project Manager, in particolare nei paesi di lingua francese.

Tra i progetti di portata internazionale che ha seguito vi sono: il Musée de la Civilisations de l’Europe et de la Méditerranée – MuCEM di Marsiglia, il Museo delle Scienze – MuSE della studio Renzo Piano Building Workshop, il Musée des Confluences a Lione, Musée d'Ethnographie – MEG di Ginevra, il Musée de l’Ordre et de la Libérations ed il rinnovamento di una galleria del Musée du quai Branly entrambi a Parigi.

Grazie a queste numerose esperienze, oltre ad aver maturato competenze interculturali e linguistiche (francese, spagnolo ed inglese), ha approfondito le conoscenze dei mercati esteri e delle loro potenzialità, sviluppando un network di contatti internazionale.